Pro Loco Villa Rosa

 

 

<< Indietro

 

Premio Villa Rosa

un premio per la cultura

II edizione

L'edizione 2004 del "Premio Villa Rosa" è dedicata alla sezione FOTOGRAFIA, per immagini in bianco/nero e a colori sul tema: "Espressioni d'Abruzzo" e rivolto ai cittadini residenti od originari del territorio dell'intera regione.

Il PREMIO SPECIALE sarà consegnato al fotografo Luciano D'Angelo, la cui maestria si evidenzia in prestigiose pubblicazioni che raccontano, con la sola forza delle immagini, la bellezza sfaccettata della nostra terra.

La Giuria di Qualità, in cui il Premio Speciale entra di diritto, oltre a Luciano D'Angelo è composta da:
Claudio Speranza (Presidente) cinefotoreporter, giornalista RAI;
Ugo Ginori Conti, fotografo d'interni, d'arte e architettura;
Clelia Arduini, dirigente Archeoclub Italia, direttrice rivista ABC (Abruzzo beni culturali);
Leonilde Maloni, sindaco di Martinsicuro;
Armando Tribuiani, direttivo della Pro Loco di Villa Rosa.

Segreteria organizzativa:
Giuseppina Camaioni - Via Roma, 484 - 64010 Villa Rosa di Martinsicuro (Te)
Tel.: 0861 714331
Fax: 0861 711842
Email: prolocovillarosa@tiscali.it
            info@prolocovillarosa.it

---------

Mostra Fotografica "Espressioni d'Abruzzo"

le foto partecipanti alla II edizione del “Premio Villa Rosa” e una mostra personale di Luciano D’Angelo, “Premio Speciale 2004”

dal 12 al 25 settembre 2004
Sala Consiliare - Comune di Martinsicuro - Via Aldo Moro

Orario mostra: tutti i giorni dalle ore 16,00 alle ore 20,00

---------

Cerimonia di Premiazione

Sabato 25 settembre 2004 ore 18.00
Park Hotel via Don Sturzo, Villa Rosa

Giuria:
Claudio Speranza (Presidente);
Luciano D'Angelo (Premio Speciale);
Ugo Ginori Conti;
Clelia Arduini;
Leonilde Maloni;
Armando Tribuiani.

Ospite della serata: Italo Moscati, critico cinematografico, docente Università di Teramo

Nel corso della serata sarà presentato il cortometraggio "Pietre e Sangue"
di Claudio Speranza, testo di Andrea Fioravanti, montaggio di Gianluca Paoletti

La serata sarà presentata da Carla Dragoni

 

>> programma serata di premiazione

 

 

Bando

 

La Commissione organizzativa dell’ Associazione Pro Loco bandisce la II Edizione del "Premio Villa Rosa ", per opere inedite e originali, espresse nei diversi ambiti della cultura, riservato a tutti i cittadini residenti od originari del territorio della Regione Abruzzo. Nell'edizione 2004, si concorre per la FOTOGRAFIA, in due distinte Sezioni (bianco/nero e colore), con opere inedite sul tema: "ESPRESSIONI D'ABRUZZO".
Al vincitore di ciascuna sezione sarà assegnato un premio di Euro 1.000,00.

 

Regolamento

Ciascun concorrente dovrà inviare - a mezzo plico raccomandato A.R. o consegnare manualmente - alla Segreteria del "Premio Villa Rosa", c/o Giuseppina Camaioni, Via Roma n. 484, 64010 Villa Rosa di Martinsicuro (TE) - entro e non oltre il giorno 31 MAGGIO 2004, max n. 2 stampe per ciascuna sezione (b/n e colore), in formato cm. 20x30, montate su cartoncino nero, formato cm. 25x35, che recherà sul retro firma, nome e cognome, indirizzo, luogo e data di nascita, recapito telefonico dell'autore. Per le opere pervenute dopo la data stabilita farà fede il timbro postale.

 


Città di Martinsicuro

I partecipanti al Premio dovranno aver compiuto il 18° anno di età. In caso di minori, i dati anagrafici dovranno essere controfirmati da un genitore o tutore legale.
Non sono ammesse immagini ottenute mediante eleborazioni digitali.
Il non rispetto delle condizioni suddette comporterà l'esclusione dal Premio.
La partecipazione è aperta a tutti, sia fotografi dilettanti che professionisti.

 

Regione Abruzzo

Le opere inviate non saranno restituite e saranno utilizzate per l'esposizione in un'apposita mostra, realizzata in occasione della serata conclusiva del Premio.
Le opere dovranno essere inedite e non premiate in altri concorsi. Non sarà assegnato o sarà ritirato il premio al vincitore la cui opera risulti già premiata o pubblicata.
Il giudizio della Giuria, la cui composizione sarà resa nota e presentata alla scadenza del presente bando, è insindacabile e inappellabile. La Giuria si riserva il diritto di non assegnare il Premio.
Ogni autore è responsabile del contenuto delle proprie opere.

 


Provincia di Teramo
Pur assicurando la massima cura nella manipolazione e nell'esposizione delle opere, si declina ogni responsabilità per eventuali smarrimenti, furti o danneggiamenti da qualsiasi causa essi siano generati.
La Commissione organizzativa si riserva l'opportunità di utilizzare le opere partecipanti al Premio per la realizzazione di eventuali supporti fotografici o la loro pubblicazione, citando il titolo e l'esecutore, senza nulla dovere agli autori.
Il vincitore sarà avvertito riservatamente in tempo utile per la cerimonia di premiazione alla quale è obbligatoria la sua presenza.
La manifestazione di premiazione si svolgerà nel Settembre 2004.
La partecipazione al Premio comporta l'accettazione e l'osservanza di tutte le norme del presente bando.

 

 

scarica bando

 

 

<< Indietro